to top

Vittorio Camaiani veste Marina Ripa di Meana: il made in italy sbarca al Festival del Cinema


Un altro grande successo per lo stilista marchigiano Vittorio Camaiani, divenuto ormai un punto di riferimento per la moda italiana grazie alla sua capacità di vestire le donne in maniera impeccabile, dando loro quel tocco di eleganza fatta di dettagli innovativi, ma allo stesso tempo ricercati ed unici.

All’inaugurazione della 72° Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia, che si concluderà il prossimo 12 settembre infatti, hanno sfilato sul celebre red carpet del Lido attori e attrici di livello internazionale. Come ogni anno fra le protagoniste della passerella non poteva mancare Marina Ripa di Meana che per l’occasione ha scelto un outfit decisamente particolare, ovvero proprio una creazione dello stilista Vittorio Camaiani, presente anche lui alla kermesse cinematografica.

1

3

Abito Maschera Camaiani

La creazione scelta da Marina Ripa di Meana è un abito d’Alta Moda realizzato in seta nei toni del blu e del nero, ispirata ad un’ideale “Maschera Veneziana” dove gli occhi della stessa svolgono l’originale funzione di tasche. L’abito fa parte della Collezione ispirata a Venezia dal titolo “Lo Sguardo sulla Laguna” presentata nel Calendario di AltaRoma  lo scorso febbraio.

In particolare la collezione di Vittorio Camaiani dalla quale è tratto l’abito indossato da Marina Ripa di Meana è una collezione ispirata ed ispirante in cui la spugna  si fonde a contrasto con seta, shantung, lino e cotone, fino ad illuminarsi di swarosky, il tutto vivacizzato da colori come il rosa geranio, il verde “vittoria”, i  luminosi bianchi e le calde note di senape e rosso mattone, ma dove non mancano viola e blu, navy e pervinca.

A Vittorio Camaiani vanno dunque i migliori auguri per questo ennesimo traguardo e per i prossimi a venire.


Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

BlondyWitch by Claudia Giordano - Moda e Tips di Fashion Marketing | © Copyright 2017 |
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: