to top

Tendenze Sposa 2016: le novità fashion per il giorno del sì (e 3 risorse utili)

tendenze sposa 2016 abiti

Tendenze Sposa 2016: abiti, colori e stili

 

E’ iniziata ufficialmente la primavera e con essa si è anche aperta la stagione dei matrimoni: da qui a fine settembre sarà tutto un “Mi sposo! Che abito scelgo per il mio matrimonio?” oppure “Oddio, non so quale stile scegliere!” e via dicendo…

Prima di farvi prendere dal panico fate un bel respiro e leggete qui!

Eccovi un vademecum completo con le ultime tendenze sposa 2016 in fatto di abiti e stili con alcune risorse aggiuntive (davvero utili!) che troverete in fondo all’articolo.

Ma partiamo dall’inizio: quali sono le tendenze sposa 2016 in fatto di abiti?

Innanzitutto diciamo che le ultime dritte ci arrivano direttamente dalla NY Bridal Week 2016, uno degli appuntamenti più importanti per quanto riguarda le sfilate di abiti da sposa. E’ proprio lì che maison e brand dell’ambito wedding (e non solo) hanno mostrato i trends del settore per questo 2016.

NY-Bridal-Fashion-week-2016

Partiamo subito dunque con il nostro fashion tour!

Tendenze Sposa 2016 #1: gli abiti con le piume

Vera novità del 2016, gli abiti da sposa con le piume presentati tra gli altri da stilisti come Monique Lhullier, Jenny Packham e la guru Vera Wang, sono eleganti ed innovativi, perfetti per chi vuole cavalcare i trend ed essere originale anche il giorno del sì.

tendenze sposa 2016 abiti piume

Tendenze Sposa 2016 #2: gli abiti con applicazioni floreali

Una delle tendenze più forti del 2016 nell’ambito wedding è senz’altro quella delle applicazioni floreali e dei dettagli lucenti e brillanti sugli abiti da sposa. Perfetti per chi ama lo stile romantico, ma senza eccessi.

Abiti di Romona Keveza

Abiti-colorati-con-fiori-di-Romona-Keveza

Da sinistra un abito di Giambattista Valli e due abiti firmati Yolan Cris

Immagine

 

Tendenze Sposa 2016 #3: gli abiti colorati

L’abito da sposa colorato ha sempre avuto una storia controversa: molto amato, ma raramente scelto, soprattutto in passato, per timore di non sembrare “delle vere spose”. In realtà ormai un po’ tutte le maison di abiti da sposa li hanno sdoganati e le versioni 2016 non ha nulla da invidiare agli abiti da sposa classici per antonomasia. Gli abiti colorati poi sono un’ottima alternativa per i matrimoni civili (o le seconde nozze) dove spesso il bianco non è tra le prime scelte. Via libera dunque a nuance pastello, delicate sfumature e stampe flower.

Abiti-da-sposa-colorati-come-tendenza-2016

Abiti Carlo Pignatelli

abiti-da-sposa-colorati-carlo-pignatelli

Tendenze sposa 2016 #4: gli abiti con la schiena scoperta

Decisamente inaspettati, gli abiti da sposa che lasciano la schiena scoperta ma velata con ricami in pizzo o floreali, sono molto particolari perché regalano un insolito, ma romantico effetto tattoo sulla schiena. Per chi vuole stupire o vuole mettere in risalto questa parte del corpo, sono il top.

Abiti-dalleffetto-tattoo-sulla-schiena

Abiti-da-sposa-di-tendenza-per-il-2016

Tendenze Sposa 2016 #Acconciature & co.

Passando agli accessori sicuramente tra i più moderni e inspettati troviamo le cuffie gioiello viste nella sfilata di Reem Acra. Resistono molto bene poi le coroncine di fiori bianchi o colorati, che completano l’acconciatura dando un allure decisamente botticelliana e che, a seconda dei gusti, possono essere abbinati al velo.

capelli-sciolti-sposa-2016

Reem-Acra-collezione-Fall-Winter-2016-abiti-sposa3

abiti da sposa

Tendenze Sposa 2016: abito classico lungo o corto?

La categoria degli abiti da sposa considerati “classici” è molto vasta e comprende tutti gli abiti dalla linea a sirena, a sottoveste, ampia, spesso con sottogonna di tulle, strascico, applicazioni, corpetti a bustier e così via. Insomma gli abiti da sposa classici sono quelli che più spesso si vedono nella realtà, ma anche nei film, e che stanno bene quasi a tutte con qualche piccola eccezione. Del tipo: meglio le linee fluide e morbide se si ha qualche kg in più, oppure meglio evitare lo strascico o il velo troppo lungo se non si è molto alte (è una questione di proporzioni). E ancora, niente bustier senza spalline se si ha un seno generoso, perché non sostiene. Piccoli trucchi, grandi risultati.

Abiti Pronovias

proonovias

Abiti Carolina Herrera

Abiti-da-sposa-della-nuova-collezione-di-Carolina-Herrera

Abiti Jenny Packham

I-modelli-di-Jenny-Packham

La versione corta (o in stile mullet dress – corto davanti e più lungo dietro) è stata proposta da numerosi stilisti e brand e risulta essere una valida alternativa al classico abito da sposa, anche se non sempre è ammesso in caso di cerimonie religiose (in tal caso meglio informarsi prima). Via libera invece in caso di matrimoni in municipio o in altre location (tipo al mare!) dove non ci sono particolari limiti. Anche qui vale la regola del buon gusto: corto sì, ma senza esagerare e sempre con un occhio alla propria corporatura. Ok anche per le più piccoline.

abiti corti

1-abiti-corti_124266

 

Tendenze Sposa 2016: 3 risorse super utili!

Eccovi infine i plus che vi avevo promesso.

Volete sposarvi ma l’idea di spendere una cifra esorbitante per l’abito da sposa vi fa venire il mal di pancia? Eccovi la soluzione: sul sito Kiabi trovate il wedding dress perfetto, chic e adatto a tutte, a soli 60 euro.

abito da sposa kiabi

 

Volete sposarvi ma non sapete da dove iniziare? Volete consigli su location, pratiche burocratiche, viaggi di nozze e compagnia bella? SposiPerSempre è il vostro sito di riferimento (sono di parte lo ammetto, ci ho lavorato 4 anni 😉 )

sposi per sempre

 

 

Volete sposarvi ma siete in preda ai dubbi e temete che quel giorno potrebbe venirvi un collasso nervoso? C’è chi pensa a voi: si tratta della Bridal Stylist, l’amica della sposa, alias la splendida Tamara D’Andria: con lei la consulenza d’ immagine, il corso di portamento e l’assistenza alla sposa per il giorno delle nozze non saranno più un problema.

bridal stylist

E ovviamente, tanti auguri!

 


Rispondi

BlondyWitch by Claudia Giordano - Moda e Tips di Fashion Marketing | © Copyright 2017 |
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: