to top

My Virtual Reality 2014 – Filòkalos


Immaginate di fondere eleganza, moda, arte e cultura. Aggiungete una location suggestiva e ricca di simbologia mitologica, stilisti made in Italy di ultima generazione, abiti da sogno, coreografiche performance artistico-musicali e un team di make-up artist e hair stylist all’avanguardia che vi sorprenderanno con spettacolari sessioni live.

Questa è stata la formula vincente del My Virtual Reality 2014, svoltosi lo scorso 4 agosto nella suggestiva cornice del sito archeologico di Paestum.

La scelta della location ovviamente non è stata casuale, ma volta ad enfatizzare al massimo la fusione tra moda e arte, tra storia e bellezza, riuscendo così a dar vita ad un’atmosfera magica ed estremamente coinvolgente.

Autore di tutto ciò è Angelo Zaccaria, ideatore del format My Virtual Reality nato con il preciso scopo di dare visibilità a tutti i protagonisti del fashion system attraverso uno spettacolare evento che ormai è una realtà consolidata nel campo della moda. Un mondo, quello del fashion, sempre più importante e trainante a livello nazionale e non solo: nel nostro Paese sono infatti moltissimi i giovani talenti, quali stilisti, hair stylist, make up artist, fotografi, fashion blogger e molti altri, che necessitano di trovare una valida piattaforma attraverso la quale mostrare il proprio talento. E My Virtual Reality offre proprio questo: un palcoscenico dove mettere in luce il talento di ciascuno dei partecipanti, attraverso un evento annuale attesissimo e di grande impatto mediatico.

Immagine

L’edizione 2014 del MvR è stato uno spettacolo unico: nella cornice di Paestum si sono volute ricreare idealmente le tre protagoniste della bellezza e della perfezione classica per eccellenza, ovvero Kore, dea della grazia e della seduzione, Medusa, la dea dai serpenti al posto dei capelli, capace di incenerire con lo sguardo e Afrodite, la dea della bellezza assoluta.

Attraverso il My Virtual Reality queste tre divinità sono scese dall’Olimpo e hanno preso forma e fattezze umane calcando la passerella indossando i meravigliosi abiti delle stiliste partecipanti, Lauretta Podda

Photo courtesy of  The Foto Guyz

Immagine

Simona Petraglia

Immagine

e Maria Conte

Immagine

lasciandosi acconciare e truccare dalle sapienti mani degli hair stylist e dei make up artist in diretta, nonché dai ragazzi del Centrostilemoda Formazione preparati nel corso dell’anno dallo staff de IZaccaria.

Immagine

L’atmosfera si è poi scaldata anche grazie alle suggestive musiche scelte per accompagnare i defilè e le varie performance live, tra cui quelle di alcuni artisti quali Aurora Gallo con la sua Soul Uncolor.

Immagine

Ma anche il backstage ha avuto un ruolo predominante in questo grande evento collettivo, rendendo vivo e vibrante il rapporto tra gli artisti partecipanti e il pubblico, attraverso le interviste della fashion blogger Paola Imperatore, madrina della serata nel Salotto Corner Fashion

Immagine

Immagine

e con la realizzazione real time del Calendario IZaccaria con gli scatti di Daniele Barbato

Immagine

fil rouge tra fashion, social e virtual, capace di rendere visibile e condivisibile tutta la preparazione e la frenesia del backstage, senza dimenticare che il tutto è stato trasmesso in diretta streaming facendo viaggiare MvR in ogni parte del mondo.

Immagine

Insomma uno spettacolo nello spettacolo, un’occasione unica di mostrare concretamente il talento di tantissimi artisti, ma soprattutto un progetto che ha lasciato il segno del mondo del fashion nell’edizione 2014 come in quelle precedenti e che anche il prossimo anno sarà protagonista.

Il team di IZaccaria infatti è già al lavoro per preparare la prossima edizione del My Virtual Reality 2015  che sarà ancora più sorprendente e spettacolare.

In poche parole: da non perdere!

Immagine

Per vedere il video dell’evento:


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

BlondyWitch by Claudia Giordano - Moda e Tips di Fashion Marketing | © Copyright 2017 |
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: