Abbiamo già visto e rivisto le sfilate per capire cosa andrà di moda quest’inverno, abbiamo sfogliato avidamente riviste di moda e siti di shopping on-line, abbiamo rovistato i nostri armadi per il consueto cambio di stagione, buttandoli all’aria – manco a dirlo – come neanche durante le pulizie di Pasqua, per trovare qualcosa che fosse ancora “in”, cercando di riciclare il riciclabile e di abbinare questo e quello. Molte si sono già accaparrate i must di stagione, ma per fare il salto di qualità ed essere delle vere it girls non bisogna lasciarsi sfuggire queste 10 idee fashion – dal colore all’accessorio – prese direttamente dalle ultime sfilate autunno-inverno 2013/2014 e dai look più trendy proposti dagli stilisti.

Fashion cult n°1: LA CINTURA. Gli stilisti l’hanno proposta, sottile e stretta in vita per valorizzarla, su cappottini, tailleur e cardigan, proprio come si faceva negli anni ’40, tornati di moda quest’anno più che mai.

Da sinistra: Oscar de la Renta, Carolina Herrera, Dsquared2.

Immagine

Fashion cult n°2: IL BEANIE. Cos’è? Avete presente quel cappello di lana morbido e dall’aria un po’ retrò che sembra fatto a mano…Esattamente quello.  Tiene caldo ed è cool…Meglio di così!

Backstage Max Azria. In basso: DKNY

Immagine

Fashion cult n°3: IL COLORE ROSSO. Proposto dagli stilisti in total look o anche solo per gli accessori. Un tocco di rosso non deve mancare per illuminare quest’inverno (e rende subito più sexy).

Da sinistra: Dolce & Gabbana, Philosophy by Natalia Ratabesi, Valentino Haute Couture.

Immagine

Fashion cult n°4: LE MAXI COLLANE. Le avevamo già viste sulle passerelle delle sfilate primavere-estate, ma adesso vanno ancora tantissimo, soprattutto grazie a re Giorgio che le ha riproposte per questa stagione. Grandi e appariscenti, anche palesemente finte, sono perfette con abitini con lo scollo a V, ma anche con i dolcevita.

Emporio Armani.

Immagine

Lanvin.

Immagine

Fashion cult n°5: IL MACULATO. Ebbene, chi non ha mai avuto un pezzo tigrato, zebrato o leopardato nell’armadio alzi la mano! Se non lo avete, provvedete, ma con misura: non è necessario il total look, basta anche solo un pezzo da abbinare a qualcosa di neutro. E sì è fashion senza eccessi.

Passerella Les Copains.

Immagine

Fashion cult n°6: IL CARDIGAN. Pezzo indispensabile durante la stagione fredda, versatile e comodo, sa essere anche molto chic se abbinato ad abiti eleganti, come insegnano Roccobarocco e Valentino.

Da sinistra: Liu Jo, Massimo Rebecchi, Roccobarocco, Valentino Haute Couture.

Immagine

Fashion cult n°7: IL VERDE. Se un tocco di rosso è consigliato vivamente, il total look verde è un grande must di stagione, persino per i tailleur, al posto del solito grigio. Va bene qualunque sfumatura, ma lo smeraldo per gli abiti lunghi è il top.

Da sinistra: Christian Dior, Chanel, Elie Saab.

Immagine

Fashion cult n°8: LE SNEAKERS. Pensate che non siano fashion? Sbagliato. Lo sono eccome (e sono anche tanto comode) come dimostrano le sfilate moda donna di Max Mara.

Passerella Max Mara.

Immagine

Fashion cult n° 9: IL NUDE LOOK. Ovviamente parliamo di colore: dalle tonalità del cipria al beige, il nude (il famoso color carne) è protagonista raffinatissimo delle passerelle autunnali. Fa tanto diva del passato, è elegante, chic e molto versatile.

Da sinistra: Blumarine. L’ultimo a destra: Armani Privè.

Immagine

Fashion cult n° 10: LA GONNA A RUOTA. Quest’anno si rinnova e perde parte del suo consueto allure romantico, sfoggiando materiali inediti come pelle e pvc.  L’abbinata top è con micro pull effetto handmade: anni ’50 sì, ma con carattere.

Passerella TopShop Unique.

Immagine

E voi, siete pronte per fare l’upgrade al vostro look? 😉


2 thoughts on “I 10 imperdibili fashion cult di stagione

  1. Le maxi collane le ho sempre portate perché mi piacciono molto, ho aggiunto ai miei look il rosso e il maculato questa stagione sperando di dosarli in modo corretto :-). Bel post ricco di spunti.

    1. Grazie mille, mi fa molto piacere che hai preso spunto per arricchire il tuo look! 🙂 Se hai bisogno di consigli su come “dosare” il rosso e il maculato, chiedi pure, sarò falice di aiutarti! 🙂

Rispondi