to top

Halloween mon amour


Mi è sempre piaciuto un sacco Halloween, l’ho sempre visto come la versione americana, alternativa e divertente, del carnevale nostrano. Forse il mio debole per questa festa viene anche dai vari film visti nel corso degli anni (il mio preferito era Il Mistero di Sleepy Hollow, con Johnny Depp nella parte di uno strampalato poliziotto sulle tracce di un misterioso cavaliere senza testa).

Immagine

La copertina del film

Certo, negli Usa la ricorrenza di Halloween è legata a un’antica tradizione proveniente dalle culture celtiche e anglosassoni, mentre qui da noi più che altro è un momento di svago in cui i bambini (ma vi assicuro che ho visto farlo anche a gente adulta!) vanno in giro per le case bussando alle porte con l’ormai arcinota frase “Dolcetto o scherzetto?”, mentre i grandi si divertono a mascherarsi in modo tetro e pauroso per andare a qualche festa a tema. Quindi da noi ci sono meno zucche intagliate con le fattezze di Jack O’ Lantern (io le adoro 🙂) e più costumi da strega e zombie.

ImmagineImmagine

Zucche intagliate alla Jack O’ Lantern

E una volta mascherati a dovere, dove andare?

Vi dico subito che quest’anno le location che vanno per la maggior per trascorrere la notte di Halloween (oltre alle discoteche) sono le dimore storiche, i musei, gli acquari e i parchi a tema, dove il divertimento nei panni di zucche e spiritelli è per tutti, grandi e piccini (per tutte le info: http://www.ansa.it/web/notizie/specializzati/inviaggio/2013/10/23/Halloween-italiana-castelli-acquari_9524251.html). Se invece preferite qualcosa di più “tradizionale”, qui trovate tutte le serate in programma per Halloween, regione per regione: http://www.regioni-italiane.com/notte-di-halloween.htm

La parte più divertente rimane comunque quella di cercare un abito adatto, magari modificando qualche vecchio vestito che non usiamo più o addirittura realizzandolo noi stesse (ovviamente c’è anche chi lo affitta o lo compra ex novo), cercare i trucchi più spaventosi o anche solo più particolari, scegliere gli accessori: tra cappelli a punta, bacchette magiche, denti finti, maschere e parrucche, c’è l’imbarazzo della scelta!

I costumi più in voga in questo 2013? Mostri, diavoli, fantasmi e streghe, come sempre, saranno la prima scelta di molti. Vediamo insieme qualche idea per un look “da paura” 🙂

Idee costume:

Immagine

Immagine

Accessori a tema:

Immagine

Special edition:

Immagine

Info su: http://www.bershka.com/webapp/wcs/stores/servlet/home/bershkait/it/40109502 e http://www.alysi.it/

Idee decor:

Immagine

Idee trucco:

Immagine

Immagine

Immagine

Happy Halloween a tutti 🙂


  • wwayne

    Se ti piacciono le zucche intagliate, cerca su Google Ray Villafane: mi ringrazierai. : )

    ottobre 26, 2013 at 4:26 pm Rispondi
  • Vanessa

    Thank you so much for the follow.
    Follow you back on bloglovin.
    Lovely greets from germany 😉

    ottobre 27, 2013 at 1:33 am Rispondi
    • BlondyWitch

      Thanks, kisses from Italy and good work! :*

      ottobre 27, 2013 at 10:43 pm Rispondi
  • Emanuela @ My Little Inspirations

    Ciao! Sono Emanuela, l’autrice del guest post su “C’è crisi, c’è crisi!”: “Follower: Chi è, Come Attirarlo e Come Mantenerlo *12 Cose da Fare o non Fare*”. Ti ringrazio per il commento!
    Il tuo post su Halloween è molto esauriente e fonte di ispirazione per chi voglia festeggiarlo.
    Ti seguo con Bloglovin. Se vuoi far visita al mio blog, lo trovi qui:
    http://my-littleinspirations.blogspot.it/

    Un caro saluto!

    ottobre 27, 2013 at 8:26 am Rispondi
    • BlondyWitch

      Ciao Emanuela! Che piacere sentirti!!! Grazie a te per i tuoi preziosi consigli, di cui avrò sicuramente ancora bisogno, e per il tuo commento 🙂

      Ti aggiungo subito su Bloglovin!

      Un abbraccio!

      ottobre 27, 2013 at 10:24 am Rispondi

Rispondi

BlondyWitch by Claudia Giordano - Moda e Tips di Fashion Marketing | © Copyright 2017 |
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: