to top

Giada Curti Resort: la collezione Frida all’evento Sì Sposaitalia


Giada Curti Resort: la stilista lancia la sua collezione Frida per la PE 2017 alla Milano Bridal Week

 

Maggio è tempo di cerimonie e matrimoni, ma anche di eventi speciali e fiere di settore in cui spesso vengono presentate le collezioni più preziose e ricercate.

Proprio come le creazioni firmate Giada Curti che, dopo aver conquistato con le sue collezioni le donne di mezzo mondo oltre che attrici e cantanti, ha deciso realizzare la sua prima collezione “Giada Curti Resort” che verrà presentata il prossimo 19 maggio in occasione dell’evento Sì Sposaitalia, l’appuntamento più glamour della Milano Bridal Week.

Misteriosa, intensa e affascinante, la nuova collezione firmata Giada Curti risplende di mille sfumature: le tinte sgargianti degli abiti richiamano uno stile etnico-bohemien enfatizzato dagli accessori vistosi con nappe, frange e piume che contribuiscono a rendere ancora più sublime ogni creazione.

Non mancano ovviamente i preziosi pizzi rebrodè che incantano e si mescolano a stampe a righe e fiori, fondendosi in un fantasioso gioco di sovrapposizioni inusuali e quasi surrealistiche.

Da qui l’idea del nome Frida: Giada Curti si ispira infatti, per la sua nuova collezione, alla celebre pittrice messicana Frida Kahlo, donna dall’enorme talento e dal carattere forte e indipendente.

La palette di colori viene illuminata da lampi di bianco e rosso fuoco, tingendo la collezione dai tagli sapienti e dalle silhouette sartoriali.

Gli abiti realizzati da Giada Curti sono come sempre ricercati e comprendono mini dress accattivanti, tubini eleganti, stampe floreali che rendono ancora più belle le gonne della sua collezione #giadacurtiskirtcollection, divenute ormai un vero e proprio status symbol stilistico.

La prima Collection Resort mixa così elementi cosmopoliti a quelli più tradizionali in modo spesso inaspettato: una camicia da uomo, su una gonna di duchesse di seta ad esempio, è in grado di creare un inedito look pervaso dallo spirito rivoluzionario inteso quale massima espressione dell’avanguardia femminile e dell’esuberanza artistica.

Giada Curti … dieci anni di Haute Couture, per creare “oggi” una collezione di Prêt a Couture, per le boutique esclusive di tutto il mondo.

 


Rispondi

BlondyWitch by Claudia Giordano - Moda e Tips di Fashion Marketing | © Copyright 2017 |
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: