19 thoughts on “Fashion Alert: vai di personal branding!

  1. io ti posso fare dei ravioli con le tue iniziali!!!! o dei muffin!! che ne pensi? simpaticissimo articolo!!! mi hai fatto sorridere un po’!!! ne avevo bisogno!!!! piove di nuovo….pausa caffè…ce lo prendiamo insieme? quanto zucchero? baci
    Simi

    1. Tesoro, buon inizio maggio innanzitutto!!! Piove anche qui ininterrottamente! Sono contenta che ti ho fatto sorridere un pò e sai, i muffin con le mie iniziali, magari fatte con le gocce di cioccolato…me li mangerei proprio!!! Anche senza iniziali!!! 😀
      Caffè caffè, volentieri, ne ho proprio bisogno oggi! Io 1 di zucchero grazie 😉 <3

  2. va beh… ma alcune sono orride!! ahaha ho deciso: da oggi in poi mi disegno NonnaSo sullo yogurt della mattina con il miele. O magari con il cacao sul caffe… 😉

    1. ahahah ottima idea!!! 🙂 Io però quasi quasi la faccio sta pazzia…Prendo una bella pochette e ci ricamo il mio nome, anzi il mio logo BlondyWitch…Hai visto mai mi dice fortuna?! 😀 :* Bacissimi

  3. …bellissimo e simpaticissimo questo post…tanta verità e staremmo a vedere come andrà a finire…sai che ti dico amica? che io me lo sfumo a suon di pantoni il mio Ale Smile sugli accessori…e vediamo un po chi la spunta cari vip!!!!! 😉 😀 un bacione :*

  4. carino l’articolo, però l’ex cursus storico non è proprio corretto: una volta si ricamavano le iniziali sui capi per non perderli o perché la sarta che li confezionava (prima che esistesse l’industria) distingueva così i capi. anche i poveracci avevano le iniziali ricamate… non erano manie di grandezza. È non è che sia storia antica: mia nonna, che faceva la sartina in un piccolo paese, per tutta la vita con gli avanzi di stoffa ha fatto fazzoletti, che regalava a noi nipoti, e per ricordarsi a chi doveva dare uno e a chi l’altro, ci ricamava le nostre iniziali…

    1. Assolutamente. Hai ragione, la storia è ben più complessa e profonda, proprio come dici tu, ma per esigenze di spazio e tema ho voluto semplificare parecchio per arrivare subito al nocciolo dell’articolo 🙂
      E per le manie di grandezza, ovviamente era solo una battuta 😉
      Grazie per il tuo contributo e per aver condiviso questo tuo bel ricordo.

      Baci grandi.

  5. Tra tutti gli accessori io preferirei la borsa e non il resto, non lo so ma le iniziali su una collanina non le ho mai portate, non mi hanno mai chiamato l’attenzione. La borsa mi piace molto di più!

Rispondi