to top

DressArt: il progetto che valorizza il Made in Italy


Oggi vorrei parlarvi di DressArt, un progetto innovativo ed interessante nato dalla mente creativa di Roberto Benelli, giovane imprenditore conosciuto facendo networking con il mio blog. Il progetto DressArt, come mi ha spiegato Roberto, nasce dal desiderio di sostenere e promuovere la creatività ed il Made in Italy, uno dei valori da cui sicuramente bisogna ripartire per rilanciare l’imprenditorialità del nostro Paese.

Immagine

Il nome DressArt suggerisce già la natura del progetto, ovvero la volontà di unire arte e moda, due mondi apparentemente diversi ma allo stesso tempo legati tra loro: infatti la capacità creativa dell’artista e dello stilista di creare e comunicare al pubblico e ai mercati di riferimento è simile, nonostante vengano utilizzati canali differenti. Da questa apparente diversità nasce DressArt, un nuovo modo di concepire arte e moda che trasforma il capo in un’opera comunicatrice di un messaggio.

Il progetto DressaArt è dunque diventato un sito, www.dress-art.it,  che è attualmente in continua espansione e dove è possibile entrare per ammirare ed acquistare T-shirt con grafiche di artisti selezionati in tutta Italia: un vero e proprio trampolino di lancio per artisti e grafici italiani!

Immagine

Immagine

Ma non è finita qui: all’interno del sito DressArt è stato anche realizzato un blog, www.dress-art.it/blog suddiviso in cinque sezioni moda-design-arte-fotografia-spettacolo, che nasce con l’intento di dar vita a collaborazioni e sinergie tra creativi appartenenti a mondi diversi che posso usare questa piattaforma per incontrarsi e scambiarsi idee e progetti.

Immagine

Tra l’altro, l’avventura Dressart è caratterizzata anche da eventi come la partecipazione a tre edizioni della fiera del vintage e la realizzazione del format televisivo Style tv.

Immagine

Immagine

Infine, proprio con l’obiettivo di dar visibilità e rilevanza alla creatività made in italy all’estero e in particolar modo in Russia, paese notoriamente innamorato dello stile italiano, Dressart ha creato il sito www.bestfromitaly.ru, una vetrina riguardante il made in italy nell’ ambito della moda, del design, dell’ arte e della fotografia per il mercato russo.

Immagine

“In un momento difficile come quello attuale è necessario valorizzare al massimo i propri punti di forza ed essere pronti a mettersi in gioco in mercati apparentemente difficili come quello russo” mi racconta Roberto. Per questo Dressart ha dato vita ad un vero e proprio staff formato da traduttrici ed interpreti in grado di supportare al meglio chi fosse interessato ad approcciarsi a questo interessante mercato, realizzando l’intero sito in lingua russa.

Sicuramente Roberto Benelli e lo staff di DressArt hanno dato vita ad una sfida impegnativa e coraggiosa, e proprio per questa degna di essere raccontata e divulgata. Per questo sono felice di aver avuto modo di conoscere questo progetto e mi auguro che anche chi mi segue avrà voglia di scoprirlo e supportarlo!

Per info e contatti:

Facebook: Dress Art Fashion  Twitter: Dress Art

To translate the post, click your flag:


Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: