to top

Cosa mi metto a Capodanno? 52 capi e accessori low cost da copiare


Ci siamo quasi: anche quest’anno si avvicina inesorabilmente il momento in cui saluteremo questo 2018 e daremo il benvenuto al nuovo anno.

E, come sempre, anche questa fine dell’anno è accompagnata da liste di buoni propositi, promesse, sogni e “to do” che ci faranno compagnia nei primi mesi del 2019, almeno fino a quando, prese dal consueto tran tran quotidiano, non ci dimenticheremo dei nostri “quest’anno farò” 🙂

Ogni fine dell’anno però, bisogna ammetterlo, porta con sè qualcosa di magico: sarà l’atmosfera carica di attese, saranno le lucine romantiche che ci scortano già da un mesetto buono, sarà che ogni fine dicembre speriamo sempre che il nuovo anno ci porti tutto quello che abbiamo sempre desiderato.

Sta di fatto che il 31 dicembre segna sempre un passaggio importante, che va festeggiato come si deve.

E allora, visto che so già che starete lì a pensare “Cosa mi metto a Capodanno???” ho pensato di preparare per voi un veloce vademecum con tante idee outfit, assolutamente low cost, tutte da copiare.

Pronte per correre ad acquistare il vostro look delle feste?

Cosa mi metto a Capodanno: piccola premessa e suggerimenti utili

Partiamo dal presupposto che la scelta dell’outfit per festeggiare l’ultimo dell’anno dipende in primis dal luogo in cui festeggerete: solitamente le mete predilette per festeggiare la notte di San Silvestro sono casa di amici o della propria famiglia, ristorante o locale alla moda e la montagna.

In tutti e tre i casi si richiede comunque un outfit degno dell’occasione: sia che trascorrerete il Capodanno con la vostra dolce metà, con i parenti o gli amici, è importante curare la scelta dell’abito e degli accessori.

Certamente se festeggerete a casa potete indossare qualcosa di più comodo come una bella tuta elegante oppure optare per un pratico abbinamento maglia + pantalone o gonna, ma è importante che non si tratti di capi anonimi o troppo sobri.

A Capodanno si può e si deve osare un po’, quindi via libera a lucchichii, paillettes, spacchi e scollature ricercate (sempre senza esagerare, è Capodanno, non Carnevale!)

Per gli accessori ricordatevi che se starete dentro casa o all’interno di un locale potete osare anche un bel sandalo aperto, complice il riscaldamento, ma per evitare brutte sorprese portate sempre con voi anche uno stivaletto “salvavita” con collant e calzini di emergenza nel caso in cui avete in programma di uscire dal locale o dalla casa in cui vi trovate e festeggiare la mezzanotte in piazza, sennò rischiate il congelamento e una polmonite!

Per lo stesso motivo puntate sempre in ogni caso su un capospalla bello caldo e pesante.

Cosa mi metto a Capodanno: il capospalla ideale

Il capospalla ideale per festeggiare l’ultimo dell’anno è il cappotto, sia in versione classica, magari a effetto peluche come va di moda quest’anno, oppure in alternativa una bella eco-pelliccia.

Si tratta di capi caldi e avvolgenti che vi scalderanno anche nel caso in cui, come è molto probabile, indosserete maglie e abitini leggeri e scollati.

Per il cappotto o l’ecopelliccia scegliete una lunghezza media, all’incirca sopra il ginocchio o al massimo poco oltre: in questo modo vi coprirete anche in caso di abitini o gonne corte e starete al caldo con stile.

Se siete molto freddolose potete anche puntare su un cappotto a vestaglia extra lungo, sconsigliato però a chi non supera il metro e 65 di altezza.

Se invece il freddo vi fa un baffo, allora puntate pure su pellicciotti o montoncini lunghi fino alla vita, molto sbarazzini.

I colori ideali? Nero, bianco, grigio, rosso, nuance pastello…A Capodanno potete sbizzarrirvi! Meglio evitare invece il color cammello, un po’ troppo formale per questa occasione. Idem per il piumino, ammesso solo per la montagna (ma anche lì sceglietelo di un bel colore acceso e con un bel cappuccio con eco-pelliccia).

Eccovi alcune idee.

Cosa mi metto a Capodanno? Idee per abiti top

L’abito è sicuramente uno dei capi più indossati durante il veglione di San Silvestro!

Lasciate però per una volta nell’armadio il classico tubino nero buono per tutte le occasioni e osate qualcosa di super. Che sia un mini dress lucchicante o un sensuale abito a sirena ad effetto stretch, non importa.

Indossate qualcosa che vi faccia sentire a vostro agio e vi faccia sentire bene durante i festeggiamenti, comode e a vostro agio. Inutile infilarsi in mini abiti inguinali se solitamente indossate i pantaloni: assecondate il vostro stile, anche se è Capodanno.

Ricordate anche di scegliere l’abito, lo stile e la lunghezza in base al luogo in cui festeggerete: ci sono abiti più adatti per una serata elegante al ristorante, altri più da discoteca e altri che sono perfetti anche per una festa a casa.

I colori? Nero, argento, oro, rosso, glitter, pastello… Avete l’imbarazzo della scelta!

Ricordatevi però questi piccoli trucchetti di stile:

  • Se l’abito è scollato portate con voi una sciarpina leggera nel caso in cui sentiste freddo in casa o nel locale. Ammalarsi proprio il 31 non è il massimo.
  • Se l’abito è senza maniche ricordatevi di indossare una giacchina elegante o un coprispalle sotto al cappotto.
  • Se l’abito è corto non dimenticate dei collant leggeri, anche a fantasia, basta che non vadano a contrastare troppo con lo stile dell’abito.
  • Se l’abito è molto sparkling, non esagerate con i bijoux.

Cosa mi metto a Capodanno: gonne e pantaloni

Se solitamente il vostro stile prevede pantaloni o gonne, al posto dell’abito, non preoccupatevi: sarete elegantissime lo stesso, basta scegliere i capi giusti.

La regola perfetta per l’ultimo dell’anno è un po’ la regola aurea che vale sempre: non esagerare!

Quindi scegliete un sopra sobrio se avete intenzione di indossare una gonna o un pantalone catch eye, magari super scintillante e che si fa notare. E poi perfezionate il look con accessori a tema.

I modelli perfetti? Pantaloni palazzo, a sigaretta e a zampa sono sempre i benvenuti. Le gonne ideali per Capodanno invece sono le mini, le pencil e, naturalmente, le gonne lunghe con spacco, anche doppiate in tulle.

Mi raccomando attenzione alle proporzioni:

  • Se siete molto alte spezzate la silhuette scegliendo colori a contrasto tra il sopra e il sotto e segnate il punto vita con una cinturina.
  • Se siete piccoline allungate otticamente la figura con un sopra e sotto della stessa nuance, puntate sulla vita alta e sui pantaloni a effetto slim.
  • Se indosserete pantaloni o gonne ampi ed importanti, scegliete un sopra minimal e slim; al contrario, se il sotto sarà molto basic e asciutto, esagerate con le proporzioni sopra puntando su camicie con maniche a sbuffo o spalline gioiello.

Eccovi qualche spunto.

Cosa mi metto a Capodanno? Maglie e camicie

Chi l’ha detto che a Capodanno bisogna per forza morire di freddo?

Se desiderate stare al caldo puntate su morbide maglie in lana mohair o camicie eleganti in chiffon e seta da scaldare eventualmente con giacchini con dettagli ricercati o lunghi cardigan.

E se proprio non volete rinunciare al top super scintillante, via libera a coprispalle in eco-pelliccia da tenere su fino a quando, magari, vi scatenerete a ballare!

Prendete spunto da qui:

Cosa mi metto a Capodanno: e gli accessori?

Borse e scarpe dovranno essere all’altezza della situazione.

Le calzature concesse?

Decolletè e sandali ovviamente, ma anche ankle boots e cuissardes, l’importante è scegliere delle calzature che valorizzino il vostro outfit e non stonino nè nello stile, nè nei colori.

Per una notte meglio lasciar perdere stivali da cavallerizza, scarpe da ginnastica o ballerine. Se proprio volete stare comode meglio un paio di anfibi particolari, ma solo se avete uno stile rock, oppure degli stivali biker classici con poco tacco.

L’unico accessorio del quale invece non dovrete fare a meno e potrete scegliere in piena libertà è la borsa: sceglietela piccola o medio-piccola e super super luccicante.

 

E ricordate sempre che al di là di dove festeggerete e di come vi vestirete, l’importante sarà sempre il “con chi”.

Buona fine e buon inizio a tutti voi <3


Gli abiti e gli accessori presenti in questo articolo li trovate tutti su Zara, H&M e Asos.


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

BlondyWitch by Claudia Giordano - Moda e Tips di Fashion Marketing | © Copyright 2017 |
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: