Una volta si diceva che le stagioni fossero quattro.

Poi si è passati all’inflazionato “non esistono più le mezze stagioni”, ora invece (incrociamo le dita) sembra quasi che si sia ristabilito un certo equilibrio e che questo 2015 ci stia offrendo almeno una “bozza” di primavera che non è niente male (escludendo oggi che, giustamente, essendo Pasquetta piove, come da tradizione).

Insomma, se la primavera sembra essersi finalmente riappropriata di un proprio spazietto conducendoci per mano (certe volte anche a pedate, diciamocelo) verso la tanto agognata estate (io sto fremendo), è anche giusto adattare il nostro guardaroba a questa bella stagione.
L’aria si fa più tiepida, ma non troppo, sole e vento sono presenti spesso e volentieri e ogni tanto qualche spruzzo si pioggia (non le secchiate dell’altra sera per carità) ci fanno desiderare un capospalla che ci scaldi quel tanto che basta, ma che sia però anche comodo e, perché no, anche glam.

Per fortuna gli stilisti ci hanno offerto nelle ultime sfilate primavera-estate 2015 una vasta gamma di capispalla dalla quale pescare e dove possiamo trovare giacche dalla linea rock e sporty, soprabiti bon ton o creativi, con stampe psichedeliche o palesemente Seventies, blazer glam-chic, giacchini in jeans oppure cortissimi e colorati, ma anche l’evergreen per eccellenza, il trench, in nuance neutre per salvare molti look con stile, ma anche coloratissimo, per sorprendere.

Vediamo insieme allora le proposte per i capispalla di questa primavera 2015!

#CHIODO

Iniziamo dalla prima scelta per chi ama lo stile rock e che quindi trova nel chiodo il suo capospalla prediletto: versatile, bello da vedere e da indossare, capace di donare subito quell’aria grintosa ma allo stesso tempo mentenere un’allure cool, il chiodo questa primavera lo possiamo trovare nella classica versione in pelle nera con tanto di borchie e zip, ma anche in versione pastello, da abbinare magari ai primi abitini svolazzanti di stagione, passando per il chiodo in versione 2015, sfacciatamente colorato e stampato.

Da sinistra: Desigual e Louis Vuitton ss 2015

chiodo desigual e vuitton

Chiodo in versione street style (foto by Vogue.it)

Chiodo1

Chiodo2

Chiodo3

Chiodo4

Chiodo classico o in versione pastello?

chiodo vari

#BOMBER

Passiamo al bomber, altro must di questa primavera. Ispirato a quello dei paninari anni ’80 oppure sfacciatamente copiato al modello in uso nei college americani, poco importa: il bomberino, possibilmente bicolor o con stampe particolari, rimane un capo versatile, sporty ma con la giusta dose di carisma, ottimo per i look più sportivi o estrosi.

Da sinistra: DKNY, Moschino e di nuovo un modello DKNY

bomber1

Bomber college style

bomber2

In versione bon ton, appoggiato sulle spalle: J Crew

J.Crew - Presentation - Mercedes-Benz Fashion Week Spring 2015

#TRENCH

Immancabile il trench che quest’anno abbiamo visto declinato in molte varianti e colori, specie sulla passerella di Gucci dove il mood era decisamente dal sapore anni ’70.

Trench sulla passerella ss 2015 di Gucci

trench gucci

Moschino e Ralph Lauren

trench moschino e ralph lauren

Tonalità neutre

trench vari

#SOPRABITI

Passiamo ai soprabiti, ottima alternativa quando il cappotto va in pensione ma si ha voglia di qualcosa di altrettanto “coprente” ed elegante. Sulle passerelle degli stilisti si sono visti soprabiti bellissimi, addirittura stampati come opere d’arte in stoffa, come quelli di Chanel, Prada e Stella Jean.

Floreali e a righe, Isola Marras ss 2015

isola marras

Chanel

soprabiti chanel

Stile camicia per Versus, classico nero per Saint Laurent, couture per Givenchy

Arsoprabiti versus saint laurent givenchy

Decisamente artistici: da sinistra due modelli Prada e uno Stella Jean

soprabiti prada prada stella jean

#GIACCHINI & CO.

Infine un po’ di varietà la danno i giacchini colorati di Burberry, le giacche in puro stile gipsy di Saint Laurent e i blazer e le giacche-camicia in pelle di Versus. Ma non mancano lavorazioni, pizzo, piume e jeans

Giacchini Burberry ss 2015

giacchine burberry

Mood anni ’70 per Pucci, Saint Laurent e Gucci

pucci saint laurent e gucci

Stile Gipsy per le giacche firmate Saint Laurent

giacche gipsy saint laurent

Anima black per Versus Versace

giacche versus versace

Saint Laurent e Gucci

giacche saint laurent e gucci

Di tutto un po’: pelle, jeans, frange e pizzo traforato

giacchini vari

E voi che capispalla avete deciso di acquistare per questa primavera? Trench, blazer, soprabito o? Aspetto vostre news come sempre 😉


15 thoughts on “Chiodo, bomber, trench & co: tutti i nuovi capispalla per la primavera 2015

  1. Questa primavera é piovosa e opterei per il trench , ma anche blazer e soprabito possono essere utili in giornata di sole , dipende tutto che tempo che fa 😉 Kiss <3

  2. Io come sempre chiodo e giacchini colorati,non sono molto per il trench !!! Claudia ho aperto un nuovo sito mi trovi qui Romymc.com

      1. Si Cla tramite hosting ho collegato il dominio alla piattaforma di WordPress importando i vecchi articoli. Ho provato con vari plugin ma per abilitare più opzioni ho installato Jetpack che é più semplice per me!!! Sono alle prime armi in queste cose …Anzi se hai dei suggerimenti sono ben accetti 🙂

    1. Pensa che io invece sono un’amante del chiodo classico, nero e possibilmente con borchie! 😀 Siamo anime gemelle Giò, sta poco da fa <3 Un abbraccio!!!

Rispondi