to top

Capelli: i colori di tendenza nel 2019


Ogni anno la moda e i trend chiamano le donne “alle armi”, spingendole a cambiare look e ad adeguarsi alle tendenze della nuova stagione.

Com’è ovvio anche il 2019 non fa eccezione, dunque pure quest’anno dovremo capire quali saranno le nuove mode e scegliere quelle che riteniamo più adatte ai nostri gusti e alle nostre esigenze in termini di look. Naturalmente non si parla solamente di abiti, di accessori e di scarpe ma anche e soprattutto di capelli.

Quali saranno i colori di tendenza a partire da questo gennaio, e quali sono i modi per procedere verso una colorazione efficace e sicura?

In questo articolo daremo una risposta a questi interrogativi, scoprendo tutti i trend e i metodi più intelligenti per tingersi i capelli.

 

Le tinte in voga nella stagione invernale

Quest’anno il complesso mondo delle tinte saprà come stupirci, perché le novità in ballo non sono poche e lo stesso dicasi dei trend più affascinanti. In tema di colorazioni per capelli, infatti, il 2019 prevede delle linee guida molto semplici, riprese dalle principali tendenze emerse nel corso dell’anno precedente.

Tuttavia, se prima andavano di moda soprattutto le tinte dal tono dinamico e ricco di sfaccettature, oggi non è più così: i colori naturali domineranno le scene, nel nome delle tinte omogenee e soprattutto della sobrietà, mettendo al bando qualsiasi eccesso. Il tutto per favorire un’eleganza classica e uno stile finalmente semplice ma al tempo stesso ricco di fascino.

Basti pensare a tonalità di biondo tendenti al naturale, insieme al classico castano e al rosso ciliegia, particolarmente in voga questo inverno.

I colori della primavera-estate

Dobbiamo avere solo un pizzico di pazienza, sopportare il gelo di queste settimane e magari approfittarne per prepararci alla bella stagione, anche in termini di tinte. Il che significa studiare sin da subito i colori della primavera-estate 2019, e qui troviamo una marea di opzioni possibili: alcuni trend come il castano cioccolato sfumato sono rimasti, mentre novità come il biondo ghiaccio impiegheranno poco per farla da padrone sulle chiome delle donne italiane.

Altri colori di tendenza saranno il tradizionale rosso ramato, insieme a tinte particolari come il rose gold e il charcoal.

Rose gold

Charcoal

Come fare una tinta efficace e sicura

È sempre il caso di procedere con cautela quando si approcciano le tinte, e questa è una regola che vale sia quando le si fa in casa con il fai da te, sia quando ci si reca dal parrucchiere di fiducia. È importante, perché lo scopo è ottenere una tinta soddisfacente, duratura e priva di rischi per la salute.

In primis si consiglia di scegliere una tinta affidabile e di qualità, come ad esempio la linea nutri color di questo noto marchio per capelli: è importante, infatti, scegliere un prodotto che risulti delicato così da preservare le chiome nel tempo mantenendole forti e in salute.

In secondo luogo, è bene scegliere un tono vicino al proprio colore naturale, per poterlo mantenere per più tempo. Altri consigli utili se si procede con il fai da te sono i seguenti: meglio iniziare dalle radici dei capelli, picchiettandole con il pennello, per poi scendere verso le punte.

I consigli visti oggi vi saranno utili per scoprire le migliori tinte del 2019, tanto della stagione invernale che di quella primaverile, e per procedere in maniera sicura senza correre il rischio di rovinare i capelli.

 


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

BlondyWitch by Claudia Giordano - Moda e Tips di Fashion Marketing | © Copyright 2017 |
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: