to top

In her shoes: Sarah Jessica Parker e le sue Manolo Blahnik


Attenzione: la lettura di questo articolo può provocare nelle shoes addicted ricadute di shopping sfrenato della tipologia SOL (Shopping On Line). Si raccomanda di far sparire il pc non appena terminata la lettura.

Scherzi a parte, quando ho saputo che Sarah Jessica Parker aveva lanciato una linea tutta sua di calzature per il designer spagnolo Manolo Blahnik (sempre sia lodato) a momenti mi prende un coccolone. La notizia è di qualche settimana fa, ma non tutti ancora ne sono a conoscenza. In ogni caso mi sono detta: ma come, non solo la fortuna di indossare splendidi abiti e altrettanto fantastiche scarpe durante tutte le serie di Sex And The City e poi di conseguenza anche nella vita reale (oh e bisognava mantenere il personaggio ragazzi!), ora pure la collezione per Manolo?!?! Ma fermi tutti, perché c’è una motivazione: lei è fascinosissima e glamour ed il suo personaggio di Carrie Bradshaw ovviamente l’ha aiutata, ma è anche vero che le va riconosciuto il merito di aver indossato calzature firmate Blahnik dal lontano 1998 senza interruzioni.

E ci sono le prove, guardate:

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Cioè volete mettere lo sforzo e la fatica? Vorrei vedere a voi! Sempre su quei tacchi chilometrici, sempre con quelle scarpe bellissime a stare attenta alle pozzanghere, ai piccioni, alle gocce di rugiada…insomma a qualunque cosa avrebbe potuto scalfirne la meravigliosa bellezza. Chissà che stress poverina! Lo credo bene che alla fine la sua costanza sia stata ripagata concedendole di realizzare una linea di calzature tutta sua, aiutata ovviamente da George Malkemus, presidente di Manolo Blahnik America.

Ingredienti della shoes collection? Produzione 100% made in Italy, qualità impeccabile di materiale, stampe e texture, nastri in gros grain, fiori colorati, tonalità varie e prezzi contenuti.

Immagine

La linea, ribattezzata SJP Line e pensata per la primavera-estate 2014, è in vendita per il momento solo on line sul portale di Nordstrom (www.nordstrom.com) e comprende una serie di calzature (e alcune borse). A noi non resta che ammirarle e, per chi vuole, fiondarsi sul portale per una sessione selvaggia di shopping on line. Eccovi qui alcuni dei pezzi clou della collezione:

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Un pensiero a questo punto mi ha sfiorata: se mi sacrifico come cavia umana per indossare da qui fino al 2034 solo abiti firmati Valentino, tra 20 anni me la faranno realizzare una collezione anche a me?

To translate the post, click your flag: 


Rispondi

BlondyWitch by Claudia Giordano - Moda e Tips di Fashion Marketing | © Copyright 2017 |
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: